Comune di Capralba



Contenuto

I fontanili, proprietà delle acque e loro impiego

Una nutrice dal collare

Le acque di risorgiva hanno due caratteristiche uniche: sono limpidissime e sgorgano ad una temperatura che rimane costante, anche nelle diverse stagioni, tra i 10-16"C, con escursioni termiche annuali raramente superiori ai 5-6°C. Le portate d'acqua risorgiva subiscono evidenti oscillazioni stagionali, presentando i valori minimi durante) la primavera (marzo-maggio) o i valori massimi nel periodo da agosto a dicembre. Da ciò emerge che, come avevano capito da secoli i monaci, le acque di fontanile sono utilizzate d'estate per l'irrigazione della coltura e durante l'inverno per la coltivazione di foraggio, mediante la tecnica della "marcita", introdotta dai padri Cistercensi.

| |



create counter